Parco Turistico Cavallino Treporti – XXL Pescantina Vr 69/59

Parco Turistico Cavallino Treporti
Marella 4, Toffolo 18, Enzo, Andreoni 13, Rigutto, Costa Francesco 9, Conte 7, Zorzetto 4, Almacolle 4, Cedolini 4, Pellegrinotti 6.
all. Scarpa
ass. all Costa
t/1 9/16 t/2 18/36 t/3 8/20

XXL Pescantina Vr
Iodice, Tommasi 16, Ferroni, Dabi 11, Ferrazza, Ugolini 2, Adami 4, Fretti 6, Rossato 3, Nicolis 17.
all. Adami
ass. all. Pighi
t/1 15/27 t/2 13/36 t/3 6/24

arbitri: Forner di Treviso e Silvestri di Padova
parziali: 13/18  24/28  49/39  69/59
usciti cinque falli: Fretti e Rossato

note:
partita per il Litorale Nord del dentro o fuori avendo perso gara uno dei playoff ed alla fine la giuria ha deciso: dentro. Sembra un quiz televisivo ma il clima dei playoff è questo, tutte le partite hanno un loro perchè e giocando ogni tre giorni tutte hanno un loro patos.
Alla fine il Litorale ha vinto una partita anche in maniera tranquilla se così possiamo dire dopo che l’inizio non è stato dei migliori. Al 6′ infatti del primo quarto i veronesi conducono per 2/13 e solo grazie ad un bel recupero di Zorzetto il distacco viene accorciato sul finale del quarto. Nel secondo quarto una tripla di Pellegrinotti per il meno due 16/18 al 2′ e solo al 8′ arriva il primo vantaggio locale 28/27. Nel terzo periodo il massimo sforzo della Baia che con una tripla di Conte al 7′ porta il punteggio 47/33. La partita rimane in controllo dei gialloblu che mantengono sempre un vantaggio di 8/10 punti e portano a casa la partita.
Uno ad uno quindi e sabato a Pescantina si deciderà quale sarà la squadra che avrà diritto di disputare i quarti di finale dei playoff. Noi naturalmente ci andremo caricati per cercare di continuare a proseguire questo campionato.