Albignasego Pd-Parco Turistico Cavallino Treporti 58/59

Albignasego Basket PadovaNanti Marco, Nanti Nicola 10, Roin, Paccagnella, Rizzi 9, Nanti Francesco 11, Livio, Fabian 6, Vieno 11, Berti, Vizzotto 11.

all. Benetollo

ass. all. Gabaldo

t/1 13/18 t/2 9/34 t/3 9/21
Parco Turistico Cavallino Treporti

Gusso 0/7, Rosada 10 3/4, Toffolo 6 3/6 0/2, Pravato 4 2/3 0/1, Laganà 9 4/11, Milazzo, Montino 9 3/8 0/3, Costantini 3 1/1 0/1, Toppan, Agostinetto 0/5, Serena 18 5/7 1/2.

all. Romanin

ass. all. Torcellan

t/1 14/19 t/2 9/34 t/3 9/21
arbitri: De Rico di Venezia e Rizzi di Trissino Vi

parziali:

1 quarto 13/14 13/14

2 quarto 23/30 10/16

3 quarto 43/43 20/13

4 quarto 58/59 15/16

usciti cinque falli: Nanti F. e Gusso
..e sono sette… Il Parco Turistico di Cavallino Treporti si conferma in testa alla classifica rimanendo imbattuto dopo una autentica battaglia sportiva. Che fosse una partita difficile lo si sapeva, contro una ottima squadra in un campo ostico, e le difficoltà non sono certo mancate, ma i ragazzi del presidente Vanin hanno saputo portare a casa due punti che valgono oro. Ma veniamo subito al finale di gara con la squadra della Baia sotto di 3 punti a meno di 1 minuto dal termine. Quando sembra che l’ago della bilancia propenda per i locali, viene fuori il carattere della squadra della Baia: due tiri liberi di Montino portano il risultato sul 57 a 56. Palla rubata di Rosada sull’attacco di Albignasego e fallo subito da Serena che a 19″ dal termine porta il Litorale avanti sul 58 a 57. Time out di coach Benetollo. Attacco dei locali che liberano sotto canestro Nanti, ma una provvidenziale stoppata di Montino concede una rimessa di attacco all’Albignasego a 11″. Palla in campo e fallo su Rizzi che in lunetta sbaglia il primo e realizza il secondo per il 58 pari. Immediato time out di coach Romanin che disegna una rimessa in attacco per Serena, che riceve e attacca Vizzotto che commette fallo sul tiro quando mancano 6 decimi sul cronometro. In lunetta sbaglia il primo ma realizza il secondo per il 58 a 59 finale, con gli ospiti in tripudio sotto la tribuna dei tifosi ospiti.

La gara era iniziata per i nostri nel migliore dei modi, con due ottime penetrazioni di Rosada e due pregevoli canestri nel pitturato di Laganà per l’8 a 3 ospite dopo 4 minuti di gioco. Vieno per i locali è particolarmente ispirato e mette la sua seconda bomba, imitato da Vizzotto, e primo quarto che si chiude sul 14 a 13 per i locali, con il Parco Turistico che si inceppa in attacco, complici un paio di conclusioni sbagliate da dentro l’area del solito ottimo Gusso, che però in questa gara ha avuto le polveri bagnate. Nel secondo quarto un autoritario Pravato con 4 punti in rapida successione, due penetrazioni di Toffolo e una difesa che concede ai locali solo 9 punti nel quarto, portano il Litorale al riposo in vantaggio sul 23 a 30. Nel terzo quarto l’Albignasego intende ricordare a tutti che è una delle squadre migliori di questo campionato cambiando faccia sia in difesa che in attacco. Alza la fisicità della difesa, e il risultato è quello di innervosire gli ospiti che non riescono a segnare da fuori (1 su 9 da tre a fine gara…) e partita che si riapre completamente con il terzo quarto che si chiude sul 43 pari. Nell’ultimo quarto la partita sta in equilibrio con vantaggi da entrambe le parti, con un Agostinetto monumentale in difesa che domina ai rimbalzi e regala al pubblico una spettacolare stoppata in recupero su un contropiede locale. Equilibrio che regnerà fino al finale di cui abbiamo già raccontato.

Grande gioia per tutti alla fine per aver vinto una gara difficile senza aver giocato una pallacanestro al livello delle precedenti uscite, ma con la squadra che ha dimostrato un grande carattere. Ora domenica prossima arriva a Cà Savio la Pallacanestro Castelfranco, squadra che l’anno scorso venne a vincere sul nostro campo in maniera netta. Bisognerà rimanere con i piedi ben piantati per terra e mantenere alta la concentrazione. Auspichiamo di vedere ogni settimana sempre più tifosi al nostro seguito, perché crediamo che un Parco Turistico di Cavallino-Treporti in testa alla classifica della serie C meriti il sostegno di tutta la nostra gente. Buona settimana a tutti e alla prossima….