Alvisiana Ve – Parco Turistico Cavallino Treporti 60/64

Alvisiana Ve
De Nat 1, Battistin 3, Parisatti 2, Zavagno 4, Garzia 7, Fabris, Vianello 16, Caraffa 3, Toffolo, Sperandio, Ramazzotto 15, Albano 9.
all. Scarpa
ass. all. Ragazzi
t/1 14/23  t/2 14/25  t/3 6/19

Parco Turistico Cavallino Treporti
Silvestrini 7, Marella 4, Costa Daniele, Andreoni 15, Ragazzi 11, Costa Francesco 3, Conte, Zorzetto 4, Ferrario, Pellegrinotti, Di Laurenzio 10, Davanzo 10.
all. Scarpa.
ass. all. Marella
t/1 10/16  t/2 24/49  t/3 2/14

arbitri: Quaggia di Fossò Ve e Granzotto di San Donà di Piave Ve
parziali: 16/14  27/32  46/49  60/64
usciti cinque falli: Ramazzotto e Silvestrini
fallo tecnico a Ramazzotto, Andreoni, panchina Alvisiana e Litorale
fallo antisportivo ad Albano

note: pronto riscatto del Litorale Nord che riesce ad espugnare il campo dell’Alvisiana, squadra prima in classifica (ha una partita da recuperare). Il Litorale giunto a Venezia, privo del capitano Toffolo a causa dell’infortunio di sabato scorso, era consapevole di dover recuperare dalla prova opaca di sette giorni prima. Così è stato: il primo quarto dopo un’iniziale pareggio, ha visto il primo allungo veneziano 13/6 al 7′ prontamente rintuzzato del Litorale in chiusura di tempo. Il primo vantaggio esterno arriva al 5′ del secondo quarto 19/21. Inizio di terzo quarto ed al 4′ il massimo vantaggio del Litorale 30/40. Nell’ultimo periodo il Litorale mantiene il vantaggio ancora al 6′ con una tripla di Andreoni 52/58. Un minuto dopo due falli tecnici sanzionati alla squadra di casa portano in lunetta il Litorale 55/60. Tripla di Battistin al 9′ 59/62. Ragazzi in lunetta al 22″ con un 2/2 59/64. Tre secondi dopo però Silvestrini commette il suo quinto su tentativo da tre punti di Zavagno. Fortuna nostra in lunetta realizza solo 1/3 e si chiude la partita.
Che dire: era importante vincere per noi e così è stato. Alla fine è stata una bella partita (facile a dire quando si vince) combattuta fino alla fine.