ASD LITORALE NORD 77 BASKET CITTADELLA 65

Parco  Turistico  Cavallino Treporti  Vendramini 5 2/2, Gusso 2 1/5 0/1, Rosada 7 1/5 1/4, Toffolo 10 5/6 0/1, Pravato 7 2/3 1/2, Laganà 12 6/7, Milazzo, Montino 12 1/4 3/7, Costantini, Serena 18 5/6 2/7, Casagrande.
all. Romanin
ass. all. Torcellan
t/1 6/7 t/2 25/44 t/3 7/22

Basket Cittadella Pd
Tomiato  5, Baracchini 11, Corredig, Zambolin, Todesco, D’Inca’ 4, Zaniolo 2, Beda 7, Pierobon, Tosetto 12, Pressanto 7, Lovisetto 17.

all. D’Onofrio
ass. all. Favero
arbitri: Dian di Scorze’ e Ionut Vlad di Mansue’
t/1 12/16 t/2 19/46 t/3 5/9

parziali:
1 quarto 18/11 18/11
2 quarto 19/20 37/31
3 quarto 19/24 56/55
4 quarto 21/10 77/65
nessuno uscito per cinque falli

note:
e buona anche la terza. Il Parco Turistico Cavallino Treporti rimane a punteggio pieno in classifica dopo una partita giocata in maniera un po’ “speciale “.
Infatti ad un inizio nettamente di marca litoranea, al 4′ 14/4 con otto punti di Montino (due triple), il Cittadella con Tosetto si riporta sotto. Il finale del quarto sembra in netto controllo da parte del Litorale e così anche nel secondo quarto dove al 9′ il Litorale conduce 35/24. In questa quarto importanti cinque punti di Vendramini. Sulla sirena è da tre quarti campo Baracchini infila un tiro che centra il bersaglio. Il più sei all’intervallo non è per niente rassicurante per i locali; infatti così è. Il Cittadella rientra in campo e chiude il quarto con un parziale di 19/24. Il primo vantaggio è al 4′ minuto 43/44; due minuti dopo aumenta a cinque punti 43/48. È Il momento di Riccardo Serena: prima una tripla, poi due liberi, poi ancora un canestro riporta a galla il Litorale avanti di uno alla fine del quarto.
Ultimo quarto che comincia in maniera opposta al precedente; una giocata Pravato/Agostinetto ed ancora Serena per il 62/55. Il Cittadella con D’Inca’ da tre per il 62/61. Ultimi due minuti che vedono prima Montino e poi Rosada piazzare due triple per chiudere vincenti la partita.
E anche questa è andata; ora massima concentrazione per il primo derby del campionato domenica prossima al Lido di Venezia che come tutti sanno è la nostra bestia nera.