BASKET PESCHIERA-PUNTA GIALLA LITORALE NORD 57/60

BASKET PESCHIERA VR
Facin 12, Rota 15, Bellicini, Corsini R. 10, Litterotto 3, Manzati 3, Covallero 6, Sembenini, Corsini L.5, Maresca, Miceli 3, Scardoni.
all. Roselli
ass. all. Consolini

PUNTA GIALLA LITORALE NORD
Gusso 6, Buratto 11, Toffolo 4, Vendramini, Pravato 10, Milazzo, Bianco 2, Agostinetto 8, Serena 19, Mestriner.
all. Romanin
ass. all. Torcellan

arbitri:
Zanon di Padova
Brettini di Ponte San Nicolò Pd

parziali:
1 quarto 16/16   16/16
2 quarto 26/27   10/11
3 quarto 38/38   12/11
4 quarto 57/60   19/22

usciti cinque falli: Facin, Covallero, Toffolo, Agostinetto.
fallo tecnico a Rota ed Agostinetto
tiri da tre punti: Peschiera (Facin 2, Rota 4, Litterotto 1, Covallero 1, Miceli 1), Litorale Nord (Serena 2).

note:
grandissima impresa della nostra squadra che in una palestra difficile da giocare è riuscita nell’impresa di espugnarla. Protagonista il nuovo arrivato Riccardo Serena che in più occasioni è riuscito a togliere le castagne dal fuoco. Subito al finale: ultimo quarto, al 8′ 53/46 per Peschiera. Il coach Marco Romanin, quasi ripresosi dall’intervento chirurgico delle settimane scorse, decide di giocare con un quintetto basso. Scelta come tante altre volte azzeccata: Gabriele Buratto realizza da due punti 56/53, come pure Andrea Pravato 57/55 dopo che gli avversari avevano realizzato 1/2 dalla linea della  carità. Ancora Buratto 1/2 dai liberi a 55″ 57/56. Sullo sbaglio al libero rimbalzo di Gusso ed in un gioco di tap in, Gabriele Buratto ancora realizza il canestro del vantaggio 57/58 a 21″ dalla fine. A 12″ dal termine recupero palla di Pravato ed in lunetta con 2/2 chiudeva la partita.
Come detto quindi, una grande gara, lottata con i denti come vuole il coach, gara che nei primi periodi si è alternata tra parità e vantaggi alterni da parte di una delle squadre. Gara che a due minuti dal termine sembrava finita e grazie alla voglia di vincere soprattutto di coach Romanin siamo riusciti a portare a casa.
Appuntamento a domenica per l’ultima gara dell’anno solare contro Sommacampagna.
Buon modo anche per inaugurare il nostro nuovo sito con il nome nuovo e cioè: www.asdlitoralenord.it