Basket Roncade – Parco Turistico Cavallino Treporti 70/79

Basket RoncadeVisentin 8, Caagnoni 4, Zottarel, Bettin 12, Sadikoski 1, Pavan 5, Martinelli 3, Marchesin 2, Gobbo 27, Davanzo 8.

all. Geromel

t/1 11/14 t/2 19/39 t/3 7/12
Parco Turistico Cavallino Treporti

Vendramini 0/1 0/1, Gusso 6 3/7, Rosada 4 1/3 0/1, Toffolo 9 3/4 da 3, Laganà 2 1/6, Pravato 9 3/5 1/4, Milazzo, Montino 15 2/4 1/3, Agostinetto 23 9/12, Serena 11 4/8 1/2.

all. Romanin

ass. all. Torcellan

t/1 15/17 t/2 23/46 t/3 6/15
arbitri:

Bernini di Alonte Vi e Frigo di Montagnana Pd

parziali:

1 quarto 13/18 13/18

2 quarto 16/15 29/33

3 quarto 23/28 52/61

4 quarto 18/18 70/70

usciti cinque falli: Rosada

fallo tecnico ed espulsione allenatore Roncade
note:

importante vittoria per il parco turistico Cavallino Treporti che porta a casa una vittoria importantissima e riscatta la sconfitta dell’andata. Prima della partita, tanti erano i timori su questa trasferta: oltre ad aver perso in casa con il Roncade, per noi con loro e’ sempre stata una partita molto ostica da gestire. Infatti i corsi e ricorsi storici nei confronti diretti dicono che chi vince lo fa sempre dopo una gara molto combattuta.

Merito naturalmente a coach Romanin che in settimana e’ riuscito a preparare la squadra dopo aver visionato gli errori dell’andata ed alla fina ha avuto ragione.

Una partita sempre condotta dal Litorale Nord che ha avuto, su tutti e finalmente, un Carlo Agostinetto autentico dominatore del pitturato sia in attacco e sia in difesa dove tra le varie cose ha stoppato a destra ed a manca. Il primo vantaggio esterno al 8′ 9/15. Secondo quarto con il rientrante Toffolo (buona la sua prestazione) che con una tripla porta la Baia avanti 13/23. Altra azione spettacolare un uno-due Toffolo Gusso e canestro di quest’ultimo da sotto. Terzo quarto ancora Toffolo da tre ed Agostinetto da due per il 32/38. Momento topico della gara al 4′: fallo tecnico all’allenatore Geromel del Roncade e successiva espulsione. Montino realizza in lunetta 3/3 e nella successiva azione Serena con una tripla per il 32/49. Interviene con una tripla in sequenza anche Pravato ed è il massimo vantaggio Baia 32/52. Il Roncade alle corde e senza alcun allenatore in panchina si ritrova soprattutto in Gobbo che con una prestazione esemplare realizza prima sulla sirena del quarto una tripla (12 punti totali nel periodo) e poi ad inizio di ultimo gioco mantiene a galla i compagni per una sconfitta dignitosa nel punteggio. Infatti l’ultimo periodo di gioco e’ sempre stato in totale controllo del Litorale Nord. Una pasqua felice quindi per i numerosi tifosi al seguito che hanno festeggiato il secondo posto in attesa di sapere i risultati delle altre due antagoniste che giocano domenica. Appuntamento dopo la pausa pasquale alla domenica seguente in casa dove ospite sarà il Bolzano. Buona pasqua a tutti!