BASKET VALEGGIO VR-PUNTA GIALLA LITORALE NORD 53/65

BASKET VALEGGIO
Serpelloni 3, Barbieri 5, Capasso 6, Mantovani 7, Gasparini 2, Salaorni 12, Zanotto 4, Bianchini, Pezzini 14, Bertasi.
all. Zangani
ass. all. Barbieri

PUNTA GIALLA LITORALE NORD
Mestriner, Silvestrini, Buratto 6, Codato 5, Dainese, Vendramini 8, Gusso 15, Montino 17, Bianco 14, Gerotto, Boso.
all. Pezzini
ass. all. Torcellan

arbitri:
Petrilli di San Pietro Cariano VR
Castioni di Mozzecane VR

parziali:
1 quarto   9/15
2 quarto 17/14
3 quarto 17/ 9
4 quarto 10/27

usciti 5 falli: Valeggio (Barbieri, Capasso), Litorale Nord (Vendramini)
tiri da 3 punti: Valeggio (Serpelloni 1, Barbieri 1, Salaorni 1, Zanotto 1, Pezzini2), Litorale Nord Codato 1, Vendramini 2, Montino 2, Bianco 1).
fallo tecnico a Capasso.

note:
arriva finalmente la sperata vittoria per il Litorale Nord nell’ostica trasferta di Valeggio, in un viaggio in mezzo a molti banchi di nebbia. Nebbia che finalmente nello splendido impianto di Valeggio, (ne avessimo uno così a Cavallino), si è diradata all’inizio della partita con il primo canestro da tre punti di Codato; bentornato a lui, con una prestazione degna del Codato dei giorni migliori. Se funziona lui con i suoi problemi, funziona anche la squadra. Bentornato anche a Dainese che rientra in squadra dopo circa un mese.
Detto del canestro di Codato, al 8′ del primo quarto con un tiro da tre di Montino (mvp) il Litorale conduce 7/14.
Nei secondi dieci minuti, al 4′ con un canestro di Bianco (altra sua buona prova) su assist di Silvestrini, gli ospiti conducono 12/20, al 7′ 18/22.
Nell’intervallo uno si aspetta che la partita continui per noi naturalmente, come è iniziata; così purtroppo non avviene.
Al rientro infatti, la squadra dei tortellini (ottimi), al 3′ si porta per la prima volta in vantaggio 32/31. Al 7′ un canestro di Bianco avvicina la nostra squadra sul meno 5 37/32. All’ultimo minuto, canestro di Montino 40/38 e sulla sirena un tiro da tre di Pezzini (migliore tra la sua squadra) chiude il parziale 43/38.
Ci aspetta un altro ultimo quarto di patimento, come domenica scorsa a Ca’Savio; fortunatamente per noi però, dopo fasi alterne, al 3′ il punteggio era ancora di 47/42, grazie a Montino in serata di grazia, con una “bomba” riporta il punteggio in perfetta parità 47/47.
Al 5′ tecnico a Capasso prima, tiro pesante di Vendramini subito ricambiato da Pezzini, ci riporta in vantaggio 49/54. Al 6′ rimbalzo offensivo di Gusso 52/56, a due minuti dal termine ancora più sei per noi.
Da questo momento partita praticamente conclusa, perchè siamo riusciti a controllare la gara sino alla fine.
Detto dei singoli, da sottolineare per noi la buona prova di Buratto, che partito in quintetto iniziale, ha difeso in maniera divina realizzando anche sei punti.
Due punti in classifica che fanno morale, e che ci aiutano a preparare la seconda delle tre trasferta consecutive di domenica prossima contro la corazzata Roncade, in maniera più rilassata rispetto alla settimana appena trascor