Bussolengo Vr – Parco Turistico Cavallino Treporti 60/71

Bussolengo Verona
Pacione 4, Vanzini 6, Friggi, Pistorelli 10, Molisani 7, Zenegaglia 14, Bertani 9, Bortolameazzi, Zanella 7, Scolaro 3.
all. Zappala’
t/l 5/16 t/2 20/40 t/3 5/16

Parco Turistico Cavallino Treporti
Gusso 4 2/3, Buratto 3 0/1 1/1, Codato, Toffolo 8 4/9 0/2, Pravato 11 4/4 0/4, Montino 9 1/5 1/5, Memo, Costantini, Agostinetto 22 9/16, Serena 14 3/10 2/2.
all. Romanin
ass. all. Torcellan
t/l 13/20 t/2 23/48 t/3 4/14

arbitri:
Rizzi di Trissino Vi e Crivellaro di Breganze Vi

parziali:
1 quarto 20/15 20/15
2 quarto 30/34 10/19
3 quarto 40/46 10/12
4 quarto 60/71 20/25
usciti cinque falli: Molisani

note:
Ennesima sfida tra le due squadre, la settima per la precisione nell’ultimo anno. Finalmente per i colori di Cavallino Treporti arriva la vittoria in trasferta sfatando il fattore campo in una bella partita, giocata molto bene e vinta alla fine meritatamente e soprattutto senza alcuna ombra.
Tra tutti i giocatori in campo una citazione a Carlo Agostinetto, che oltre ad essere stato il miglior realizzatore della partita, e’ stato dominante ai rimbalzi con 15 in totale oltre ad aver recuperato 9 palloni, 2 stoppate e per finire anche un assist stupendo per un canestro di Serena.
Il primo quarto vede una leggera supremazia veronese con i loro due migliori giocatori Molisani e Zenegaglia.
Il secondo quarto inizia con un affondo del Bussolengo per il loro massimo vantaggio 24/15. Il primo canestro del quarto al terzo minuto con Agostinetto. Subito dopo un bellissimo sotto mano di Gusso per il 24/21. Al 8′ Buratto una tripla fondamentale per riportare il Litorale sul 28/26. Si chiude il tempo con un vantaggio molto importante, di quattro punti, che fa molto ma molto morale, anche perché viene realizzato da Montino sulla sirena.
Rientro in campo con i gialloblù determinati in difesa, che provano il primo allungo con due canestri in sequenza di Toffolo, 30/38. Al 6′ una stoppatona di Agostinetto su Zanella. Il Bussolengo reagisce dopo due minuti e si porta a meno tre.
Ultimo quarto con Scolaro che realizza una tripla 45/48. Dopo un minuto Molisano commette due falli in sequenza, portando anche il Bussolengo in bonus. Al quarto minuto allungo della Baia ancora con Toffolo 45/56. Al 6′ Vanzini sul meno nove realizza due triple portando I Veronesi sul meno sei 57/63. La partita e’ molto avvincente; chi manca all’appello? Riccardo Serena che con una tripla prima ed un canestro poi chiude la gara a modo suo. Partita vinta alla fine meritatamente, preparata molto bene da coach Romanin in settimana. Ottimo anche il pubblico, numeroso al seguito della squadra e festante in pullman nel viaggio di ritorno.