DICONO DI NOI: 3P CRM PADOVA

Partita molto intensa da parte di tutte e due le squadre, ritmo non molto alto e qualche errore perchè l’impegno è molto sentito .Fin dall’inizio le difese hanno ragione sugli attacchi, favorite anche dalle dimensioni ridotte del campo. La strategia di Benetollo che vuole la palla ai lunghi mette in difficoltà gli avversari che devono centellinare la permanenza in campo di Agostinetto; Zandonà, Germani, Maretto e Pettarin controllano la propria area, Silvestri, Bersani e Fiorini non danno respiro alle guardie avversarie, Bombace e Vendraminelli sono ordinati e non sprecano; il temuto Serena è ben controllato da Vettore che si sacrifica, ma non dimentica di infilare due triple, in particolare la seconda che dà l’avvio all’allungo decisivo nell’ultimo quarto (41- 47). Da questo momento il Litorale non realizza più e la tripla di Bombace che porta la 3P sul +11 (41-52) a due minuti dalla fine pone fine alle speranze veneziane. Tutta la squadra ha seguito con dedizione le indicazioni del coach, non distraendosi in difesa per tutti i 40 minuti, tanto da lasciare al Litorale solo 42 punti; ottima reazione dopo il passo falso della settimana scorsa, la 3P è ancora in corsa!

via