DICONO DI NOI: ALBIGNASEGO BASKET

Per i gialloneri arriva l’insdia Litorale Nord

UFFICIO STAMPA ALBIGNASEGO BASKET
Un’altra formazione lagunare si frappone sul cammino dell’Albignasego Basket. Sabato, alle 18.30, sbarcano infatti al Pala San Lorenzo i veneziani del Litorale Nord. La squadra, allenata da Marco Romanin, è una delle tre matricole terribili issatesi ai vertici della C Regionale. Terzo posto in coabitazione con la Cestistica Verona, il Litorale ha iniziato alla grande il suo campionato inanellando quattro vittorie consecutive e la scorsa domenica ha dovuto inchinarsi al suo cospetto anche la capolista Bussolengo (83-76).

Carlo Agostinetto
L’EX AGOSTINETTO. A trascinare al successo in volata sui veronesi, è stato l’ex giallonero Carlo Agostinetto con 22 punti e una prova maiuscola dal campo (2/5 ai liberi e 10/13 da due). Tra le file litoranee, però, spiccano anche altri due scafati playmaker, che in passato hanno legato il proprio nome al basket padovano: Riccardo Serena (’82) e Andrea Pravato (‘85). Il primo, regista del Gattamelata Albignasego di Daniele Rubini in B Dilettanti, è il miglior marcatore della ciurma veneziana con 16.3 punti di media; l’altro è ormai un veterano della categoria, che ha iniziato a frequentare giocando con Petrarca e Limena.

Arbitrano l’incontro Alberto Rizzi di Trissino (Vi) e Marco Pietrobon di Roncade (Tv).

 

VIA