DICONO DI NOI: BASKET CITTADELLA POST PARTITA

Cade al supplementare l’imbattibilità del Fisio & Sport

Si risolve solo ai tempi supplementari la sfida del Fisio & Sport sul campo del Litorale Nord, tra due squadre ancora imbattute in campionato. A spuntarla sono i padroni di casa, dopo una partita ricca di emozioni e di capovolgimenti di fronte.

Cittadella infatti parte male, subendo molto in difesa nel primo tempo: 27 punti nel quarto inaugurale, 51 a metà partita. Il -16 con cui si va all’intervallo lungo sa quasi di condanna, e invece D’Onofrio e compagni rientrano dagli spogliatoi con un altro spirito, e mettono in piedi una terza frazione da 27-10 di parziale, con cui mettono la testa avanti (61-62).

L’ultimo periodo è all’insegna dell’equilibrio, Cittadella sembra allungare e a meno di 10″ dalla sirena, sul +1, D’Onofrio subisce un duro fallo che lo manda in lunetta. La serata in questo fondamentale è però amara (19/37 in totale), e il suo 1/2 consente al Litorale Nord un’ultima chance, che uno strepitoso Serena (38 punti!) non si lascia scappare. Arriva dunque il canestro sulla sirena che significa overtime, e qui i veneziani partono subito meglio, trovando lo spunto che si rivelerà decisivo.

Un applauso comunque ai ragazzi di coach Augusti per la reazione dimostrata dopo un primo tempo difficile, e ora concentrazione già a sabato, quando si tornerà a giocare in casa per la sfida con Conegliano.

 

VIA www.basketcittadella.it