Pall. Nervesa TV – Parco Turistico Cavallino Treporti 66/76

Pall. Nervesa 

Corsi 7, Dorigo, Lovadina 4, Marini 11, Stringher 18, Tempesta 11, Fava 6, Sutto 2, Callegari, Ceron 7, Bonesso. 

all. Gambarotto 

Ass. All. Ottavian

t/1 12/15 t/2 21/44 t/3 4/16

 

Parco Turistico Cavallino Treporti 

Marella 6, Toffolo 10, Enzo, Andreoni 24, Rigutto 1, Costa Francesco 3, Conte, Zorzetto 12, Ferrario, Boem, Cedolini 10, Pellegrinotti 10.

all. Scarpa 

Ass. All. Costa/Borin 

t/1 11/12 t/2 22/44 t/3 7/22

arbitri: Milan di Salzano Ve e Nogare’ di Belluno 

parziali:

1 quarto 18/19

2 quarto 30/33

3 quarto 53/49

4 quarto 66/76

nessuno uscito per cinque falli 

 

note:

torna il referto rosa in casa Baia che per i non addetti al lavoro significa vittoria (il giallo invece è per la sconfitta) dopo tre stop consecutivi di fine ed inizio anno. Un modo ottimale per inaugurare le nuove divise arrivate in settimana e che sabato prossimo il pubblico di casa le potrà vedere visto che dopo circa un mese si ritornerà a giocare al Palazzurri e per ben due sabati consecutivi. Una sostanziale parità nei primi due quarti 8′ del primo 14/13, 8′ del secondo 30/30. Il Litorale in fase realizzativa si affida ad Andreoni, vera spina nel fianco per gli avversari e di Marella molto positivo nel primo quarto. Dopo l’intervallo il Nervesa cerca un piccolo allungo forte di un Stringher a zero punti nei primi due quarti  e di 19 punti nei restanti due. Ottimo anche Marini nella squadra di casa capace di trovare tre triple. Al 3′ del terzo quarto 44/40 per il Nervesa ed al 6′ dell’ultimo periodo 63/59. In questo periodo Zorzetto, Cedolini e Pellegrinotti (quest’ultimo autore di un canestro da cineteca) realizzano punti importanti per la vittoria finale.

Che dire: un successo importante e che fa morale in attesa di sabato quando ospiteremo la corazzata Pieve di Soligo, squadra di un’altra categoria costruita per vincere il campionato e che sta tenendo fede ai pronostici essendo ancora imbattuta.

Il pubblico della Baia è avvisato: vi aspettiamo numerosi.