Pall. Ormelle TV – Parco Turistico Cavallino Treporti 82/76

Pallacanestro Ormelle TV

Viberti 2, Silvestrini M.15, Silvestrini A., Campodall’orto A., Frusi 19, Gnes 8, Campodall’orto L., Vukelic, Lorenzon D. 9, Lorenzon P. 28, Scandian 1, Feltrin.

all. Pennazzato

ass. all. Franzin 

t/1 22/29 t/2 15/40 t/3 10/27

Parco Turistico Cavallino Treporti 

Ostan, Ciulu16, Contessa 11, Toffolo 7, Pasqualetto 9, Di Laurenzio 2, Costa Daniele, Romano 21, Coretti 2, Lenti Ceo 8, Marella, Almacolle.

all. Teso

ass. all. Bianco 

t/116/34 t/2 18/38 t/3 8/20

arbitri:

Pomari di Verona

D’Andrea di Peschiera del Garda Vr

parziali:

1 quarto 8/22

2 quarto 35/33

3 quarto 54/45

4 quarto 82/76

usciti cinque falli: Gnes, Vukelic, Lorenzon D., Pasqualetto 

fallo tecnico a Silvestrini Matteo

fallo antisportivo a Silvestrini Andrea e Pasqualetto 

Note:

Vittoria meritata dell Ormelle che ha messo in campo cuore ed un altro attributo che non possiamo descrivere al contrario della nostra squadra che il cuore lo ha lasciato al termine del primo quarto, invece quell’altro attributo non definito lo ha lasciato a casa. La partita che poteva valere la svolta in questa fase importante del campionato ha invece dato morale ai trevigiani che si sono battuti alla morte per portare a casa il risultato. Un risultato che al termine del primo quarto ha visto il Litorale dominare chiudendo avanti di 14 punti.

Nel secondo quarto il cambio di difesa ha permesso all ormelle di rimontare e passare in vantaggio alla fine del periodo. Nel terzo periodo l’allungo della squadra di casa al 3′ 46/35 ed addirittura 72/58 nell’ultimo quarto al 6′. A questo punto entra anche in gioco la differenza canestri tra le due squadre ed almeno quella alla fine premia il Litorale Nord. Davvero poco però!

Che dire: bravi i padroni di casa, pessima figura, forse la peggiore del campionato per i giocatori della Baia che a questo punto a cinque giornate dalla fine del campionato dovranno assieme agli allenatori rivedere qualcosa.