Parco Turistico Cavallino Treporti-B.C. Solesino 65/63

Parco turistico Cavallino TreportiVendramini 2 1/1 0/1, Gusso 9 3/6, Rosada 7 2/5 0/1, Toffolo 7 2/2 1/1, Laganà 7 3/8, Pravato 0/1, Milazzo, Montino 14 4/6 0/7, Costantini 2 1/3, Agostinetto 9 3/5, Serena 8 1/4 1/2.

all. Romanin

ass. all Torcellan

t/1 19/28 t/2 20/41 t/3 2/12

B.C. Solesino Pd

Fiorin 2, Fraccarollo, Rizzo 3, Quaglia, Carol Menendez 17, Braggion 5, Vit 19, Orteman 7, Longo, Pinato 2, Serain, Gasparetto 8.

all. Ventura

ass. all. Maltarello

t/1 8/15 t/2 23/47 t/3 3/11
arbitri: Bergamin di Noale Ve e Carpanese di Oderzo TV

parziali:

1 quarto 18/14 18/14

2 quarto 10/18 28/32

3 quarto 21/15 49/47

4 quarto 16/16 65/63

usciti cinque falli: Fiorin, Quaglia.
note:

alla fine come si dice, l’importante è vincere. È’ quello che ha fatto il parco turistico Cavallino Treporti, al termine di una partita combattuta, in cui le due squadre non hanno mai avuto più di otto punti di vantaggio e dove il Solesino ha avuto l’ultima palla per pareggiare ed addirittura per vincere la partita. 

Partita iniziata a favore degli ospiti, al 4′ 2/8 e dove il primo pareggio del Litorale e’ stato fare solo al 6′ ad opera di una tripla di Serena 10/10.

Nel secondo quarto ancora vantaggio ospite al 5′ 22/28.

Ripresa dopo l’intervallo lungo. Gusso al 3′ 32/36. Un minuto dopo Agostinetto per il pareggio 36/36. Al 6′ rientra Vendramini dopo l’influenza e segna subito il canestro del 40 pari. Allo scadere del tempo ancora Ivan Gusso sulla sirena per il vantaggio locale. Inizio di ultimo quarto vede il Litorale avvantaggiarsi al 2′ 54/49 e tre minuti dopo 57/52. A due minuti dal termine Serena realizza sula sirena dei 24″ 62/56. Carol però tiene in partita la sua squadra. A 1’24” dalla fine la partita sembra chiusa con un 2/2 ancora di Serena 65/58. Niente affatto però per il Litorale: Ortoman realizza una tripla di vitale importanza 65/61. Laganà in seguito commette fallo e Braggion realizza un 2/2 a 43″ 65/63. Montino recupera palla, Agostinetto la perde ed il Solesino può chiudere l’incontro con la palla in mano. Per fortuna del Litorale il canestro viene solo sfiorato ed alla fine contano solo i due punti. Ora visti i risultati delle altre avversarie, Murano e Verona sono solo a due punti sopra e dovranno venire nella tant’è della Baia. Un campionato avvincente.