Parco turistico cavallino treporti -Cus Trento 45/62

Parco turistico cavallino treporti Vendramini, Komadina 10, Fuin, Costa, Crestani 7, Montino 4, Battagliarin, Guisse 15, Ostan, Agostinetto 6, Coassin 3.

all. Teso

Ass. all. Bianco

t/1 16/28 t/2 10/36 t/3 3/18

CUS Trento

Bailoni 3, Bonelli 4, Bojovic, Montanarini 7, Bertoni, Valer, Zago 12, Bijedic 18, Bazzan 6, Ciotoli 12, Agostini.

t/1 8/12 t/2 15/39 t/3 8/20

arbitri:

Scandaletti di Padova

Dal Bello di Castello G. TV

parziali:

1 quarto 10/20

2 quarto 22/27

3 quarto 31/43

4 quarto 45/62

usciti cinque falli: Bazzan

fallo antisportivo a Bailoni

Si è conclusa con una sconfitta una partita che sembrava aperta nei primi minuti di gioco ma che si è rivelata dura e ardua per i nostri giocatori della baia.
Nel primo tempo il Litorale è sempre in svantaggio.
Solo al 5′ del terzo periodo Komadina realizza un canestro che porta la squadra di casa in parità (29-29).
Da quel momento però il Cus Trento tiene testa e con le grandiose triple di Zago, Bonelli, e del capitano Ciotoli conquista la meritata vittoria.
Bene però, Costa e Komadina tra i giocatori di casa.
Una partita da archiviare, e voltare pagina concentrandosi sulla prossima sfida che vedrà la squadra a Verona l’8 Gennaio per il primo girone di ritorno.
Da ringraziare sempre il pubblico presente e un augurio di buone feste e di un felice anno nuovo a tutti i tifosi, ai giocatori ed ai membri dello staff.