Parco Turistico Cavallino Treporti – Pall. Ormelle Tv 74/71

Parco Turistico Cavallino Treporti 

Ciulu 3, Contessa 13, Toffolo 2, Costa 4, Pasqualetto 11, Di Laurenzio 8, Romano 4, Coretti 12, Lenti Ceo 9, Marella 8, Almacolle.

all. Teso 

Ass. All. Bianco 

t/1 16/23 t/2 20/54 t/3 6/12

Pall. Ormelle Tv 

Viberti 6, Silvestrini M. 13, Silvestrini A. 6, Campodallorto, Frusi 17, Vukelic, Tronchin 5, Lorenzon D. 11, Lorenzon P. 13, Scandian, Hila, Feltrin.

all. Pennazzato 

Ass. All. Franzin 

t/1 30/46 t/2 13/28 t/3 5/21

Arbitri:

1 quarto 20/20

2 quarto 39/38

3 quarto 61/55

4 quarto 74/71

fallo tecnico a Lorenzon 

fallo antisportivo a Marella 

uscito cinque falli Lenti Ceo

Note:

È solo il primo di una lunga gara. Il Parco Turistico Cavallino Treporti alla fine vince una bella partita giocata da entrambe e le squadre dove la posta in palio è altissima. Un bel Ormelle mai domo, conduce sempre il primo quarto fino alla sirena dove una tripla di Pasqualetto impatta il risultato. Secondo quarto ancora di marca trevigiana, al 6′ 24/31. Due triple di Contessa riportano sotto il Litorale 32/35, un tecnico a Lorenzon per i due liberi ed una schiacciata di Francesco Costa sulla sirena per il vantaggio interno.

Ripresa dopo l’intervallo lungo ed a la 6′ allungo della Baia 53/43. Come detto l’Ormelle chiamato anche le serpi non molla facilmente il volante e due triple di Frusi si avvicinano al meno sei sulla sirena.

Ultimo quarto non per i deboli di cuore; al 4′ 65/58, a 2’20” dalla fine 70/64. La gara è ancora lunga; a 1’18” 70/65, venti secondi dopo l’ex di turno Matteo Silvestrini con una tripla riporta la sua squadra al meno due 70/68. A 17″ dal finale Pasqualetto commette fallo su tiro da tre punti di Silvestrini Matteo. Realizza solo 1/3 71/69. Te secondoi dopo invece un glaciale Marella con 2/2 e poi Coretti con 1/2 chiudono la partita.

Come detto è solo il primo tempo, si va al meglio delle due vinte su tre.

Sabato prossimo appuntamento per il ritorno a Ponte di Piave perché anche l’Ormelle ha il campo non omologato.

Per adesso noi Eraclea ci ha portato bene, speriamo ancora meglio. Alla prossima.