Parco Turistico Cavallino Treporti-Vetorix Mirano 93/80

Parco Turistico Cavallino Treporti 

Ciulu 17, Contessa 29, Toffolo, Costa 9, Pasqualetto 10, Di Laurenzio 2, Romano, Coretti 14, Lenti Ceo 9, Marella 1, Almacolle 2, Ferrario.

all. Teso 

ass. all. Bianco 

t/1 25/29 t/2 25/46 t/3 6/16

Vetorix Mirano 

Negri 9, Scancelli, Zanatta 11, Nalesso 8, Birello, De Lazzari 6, Serena Riccardo 17, Ranzato 10, Casarin 4, Gambato 2, Serena Filippo 13.

all. Girotto 

ass. all. Squizzato 

t/1 18/24 t/2 19/46 t/3 8/19

arbitri:

Tondato e Rebellato di Treviso 

parziali:

1 quarto 19/21

2 quarto 42/40

3 quarto 68/58

4 quarto 93/80

usciti cinque falli: Almacolle e Ranzato 

fallo tecnico a Costa(2) e Lenti Ceo 

fallo antisportivo a Nalesso, Ranzato e Serena Filippo 

note:

campane pasquali a festa al Palazzurri. Il Litorale Nord ritorna alla vittoria dopo circa venti giorni battendo nel derby veneziano il Mirano. Una partita che ha visto su tutti un protagonista, Gianluca Contessa, immarcabile per gli avversari ed autore di 29 punti. Il primo periodo si gioca in sostanziale parità 17/20 al 9′. Secondo quarto con Moreno Coretti che oltre in difesa realizza otto punti consecutivi per il vantaggio Baia 40/32 supportato anche da un ottimo Francesco Costa. Sulla sirena il margine di vantaggio si riduce perché Lenti Ceo commette fallo e prende anche tecnico ed il Mirano si avvicina a meno due.

Terzo periodo in cui il Litorale mantiene sempre 6/8 lunghezze di vantaggio, al 7′ 58/50.

Ultimo quarto con Mirano che si riavvicina grazie a due triple di Zanatta subito però ricambiato con la stessa moneta prima da Contessa e poi da Pasqualetto. Negli ultimi due minuti Contessa e Ciulu infallibili dai liberi chiudono la partitala. Da segnalare il sempre ottimo ex Riccardo Serena autore di 17 punti. 

Ora ci aspetta il turno di riposo per poi riprendere ancora in casa con Resana. In attesa di questo però avremmo sabato prossimo 24 febbraio alle ore 16:30 la visita del patriarca di Venezia s.e Francesco Moraglia nel nostro palazzetto. Siamo molto felici di questo. Alla prossima.