Polyglass Ponzano TV – Parco Turistico Cavallino Treporti 86/73

Polyglass Ponzano 

Cipriani, Bordignon, Ardit 5, Cuzzit 14, Alberti 20, Cancian 4, Ciferni 6, Solfa, Zamuner, Dalla Torre 11, Vit 26.

all. Cadorin

t/1 27/32 t/2 19/40 t/3 7/13

Parco Turistico Cavallino Treporti 

Ostan, Ciulu 10, Contessa 16, Toffolo 3, Costa, Pasqualetto 9, Di Laurenzio 2, Romano 17, Coretti 2, Lenti Ceo 9, Marella 5, Almacolle.

all. Teso

Ass.all Bianco 

t/1 19/28 t/2 18/41 t/3 6/15

arbitri:

Rizzi di Trissino Vi e Pinna di Salgareda Tv

parziali 

1 quarto 27/20

2 quarto 45/46

3 quarto 65/61

4 quarto 86/73

usciti cinque falli: Romano 

fallo tecnico a Ardit 

fallo antisportivo a Cipriani 

Note:

partita vivace giocata a Ponzano dove i padroni di casa conquistano la salvezza matematica con un occhio anche ai playoff al contrario della nostra squadra dove, certa di disputare i playout l’unico obbiettivo, difficile, era quello di conquistare il miglior piazzamento per la post saison.

Inizio di marca trevigiana, mentre il secondo quarto grazie a tre triple di Pasqualetto vede la Baia chiudere in vantaggio il periodo. Vantaggio che aumenta 57/49 al 6′ del terzo quarto grazie ancora a due tiri dalla lunga distanza. La partita sembra prendere la via del Litorale, ma complice qualche tiro sbagliato in maniera clamorosa e ad Alberti che segna nove punti nell’ultimo periodo si chiude con la vittoria del Ponzano. Bravi loro, noi un po’ da rivedere. 

Mancano ormai solo due gare al termine, il Lido domenica in casa e poi la trasferta a Montegrotto Terme prima di passare alla fase che veramente conta. Venti giorni per ricaricarsi e prepararsi al meglio.