PUNTA GIALLA LITORALE NORD – LEONCINO MESTRE 76/73

PUNTA GIALLA LITORALE NORD
Gusso 3, Buratto, Codato 4, Toffolo 15, Vendramini 16, Pravato 15, Milazzo, Bianco 4, Memo, Piccolo, Agostinetto 17, Mestriner 2.
all. Romanin
ass. all. Torcellan/Cover

JUNIOR BASKET LEONCINO MESTRE
Rampado 4, Utenti 14, Tesolin 5, Chiatti 4, Maran 5, Pastore, Zorzi 26, Perrone 3, Pavan, Marzaro, Laganà 12.
all. Bulla
ass. all. Gavagnin/Pavan

arbitri:
Tamburrino e Dalla Rosa di Feltre BL

parziali:
1 quarto 14/11   14/11
2 quarto 33/35   19/24
3 quarto 55/53   22/18
4 quarto 76/73   21/20

usciti 5 falli:
Gusso, Agostinetto, Maran

tiri da 3 punti:
Litorale ( Toffolo 3, Vendramini 2, Pravato 1), Leoncino Zorzi 4, Tesolin 1).

falli tecnici: Litorale (Pravato, Agostinetto), Leoncino (panchina Leoncino, Bulla all. Leoncino).

note:
importante vittoria della nostra squadra, che dopo lo stop di sette giorni fa ad Altavilla riprende il cammino d’inizio campionato.
Partita molto ostica al cospetto di una ottima squadra, molto tosta e completa in ogni reparto, che sfrutta sicuramente le sinergie con la squadra maggiore del BC Mestre che sta dominando la DNC.
Venendo a noi da dire subito che per i nostri la palma del migliore in campo va sicuramente a Fabio Vendramini, che partita dopo partita, sta tornando il giocatore che ha giocato in categorie superiori e ottima prova del giovane Riccardo Mestriner entrato in un clima infuocato di gioco e che ha retto senza remore il confronto.
Da dire subito che partita la gara abbiamo subito il primo infortunio a Gabriele Buratto, non più rientrato e che speriamo di avere sabato prossimo.
Primo e secondo quarto chiusi in sostanziale parità, dopo che al 8′ del secondo il Leoncino conduceva, complice un fallo tecnico fischiato a Pravato per 26/35. Rimonta portata avanti da Vendramini che impattava il punteggio al 1′ del terzo quarto 35/35. Parità ancora al 7′ 46/46 e poi allungo ancora della squadra di Mestre 46/51 al 8′ subito rintuzzato da Agostinetto (finalmente anche la sua un’ottima prova da giocatore di categoria superiore) con un 2+1 55/53 alla fine del quarto.
Ultimo quarto avvincente che inizia subito con un fallo tecnico ad Agostinetto che permetteva a Zorzi (migliore dei suoi) di portare avanti i compagni 55/58. Toffolo non ci stava e con una “bomba” pareggiava il punteggio 62/62 al 3′. Al 5′ tecnico alla panchina mestrina, 66/62 per noi. Al 9′ Vendramini da tre punti 71/70. A 1’21” dal termine Toffolo ancora da tre punti 74/70. A 51″ Pravato due punti 76/71.A 40″ Laganà due punti 76/73. Seguono poi due azioni una nostra e una del Leoncino sbagliate, soprattutto quest’ultima che inspiegabilmente non tenta il tiro da tre punti per il pareggio. Vittoria meritata, in una partita come detto avvincente e chiusa sulla sirena.
Ottimo preludio per noi anche se abbiamo dei giocatori infortunati, in vista della trasferta di sabato prossimo a Quinto di Treviso in casa della squadra che sta dominando il campionato.
Per concludere un grosso “in bocca al lupo” al nostro Fabrizio Costantini che mentre scrivo sta andando sotto i ferri del chirurgo per l’intervento ai legamenti del ginocchio. Auguri.

www.aslitoralenord.it