PUNTA GIALLA LITORALE NORD-PALL.LIDO VE 81/63

PUNTA GIALLA LITORALE NORD
Mestriner 2, Silvestrini 12, Toffolo 9, Buratto, Codato 5, Vendramini 3, Gusso 2, Montino 18, Bianco 11, Gerotto 2, Agostinetto 17.
all. Torcellan
ass. all. Rigutto

PALLACANESTRO LIDO VE
Signoretto, Murazzi 6, Rosada M. 12, Rosada S., Saoner 9,  Mazzarolo 2, Costantini, Enzo 10, Scarpa 6, Lazzari18.
all. Zanchi

arbitri:
Saran di Preganziol TV
Tirindelli di Conegliano TV

parziali1:
1 quarto 25/14   25/14
2 quarto 41/25   16/11
3 quarto 54/51   13/26
4 quarto 81/63   27/12

usciti 5 falli: Lido (Saoner, Costantini, Scarpa, Lazzari).
tiri da 3 punti: Litorale (Toffolo 1, Montino 1, Bianco 3, Agostinetto 1), Lido (Rosada 2).

note:
è di scena il derby della laguna al palazzetto atleti azzurri di Ca’Savio; due squadre che si conoscono molto bene e che si ritrovano dopo la partita di andata vinta meritatamente dal Lido. Due squadre che in classifica attualmente stanno lottando per obbiettivi diversi: il Lido per occupare una posizione migliore nei play off ormai certi, la nostra invece che ha abbandonato definitivamente le ultime due piazze per la retrocessione diretta e che partita dopo partita cerca di risalire la classifica per raggiungere nei play out una classifica migliore con un occhio rivolto alle squadre che occupano la nona piazza utile per i play off.
Una partita quella di sabato giocata su alti livelli e con tratti di buon basket da parte nostra.
Il primo quarto ci vede subito in vantaggio al 9′ 22/12 con Agostinetto determinante sotto i canestri.
Il secondo quarto rispecchia il primo, dove al 6′ doppiamo gli avversari 32/16 per finire il tempo avanti di 16.
L’intervallo lungo per noi è sempre devastante; grazie ad una difesa aggressiva del Lido sui nostri portatori di palla al rientro in campo, questi recuperano punto su punto. Al 7′ 48/40; al 8′ grazie ad un tiro da tre di Bianco il vantaggio aumenta 51/42. Gli ultimi due minuti per noi sono devastanti: con alcune palle perse, con passaggi sbagliati il Lido si fa sotto a meno tre, ed è chiusura del quarto.
Ultimo quarto di ansia per noi. Invece con due ottimi tiri da tre “taglia gambe” di Alessio Bianco, al terzo minuto il vantaggio per noi aumenta 64/51. Replica di Toffolo al 6′ 69/53. Partita chiusa ed il Litorale gestisce il tempo, anche con l’entrata di Mestriner che realizza due punti.
Vittoria che fa morale in attesa della trasferta di Padova di domenica prossima, gara importante per la classifica.
Dimenticavo l’mvp: a mio parere è stato il tecnico del Litorale che ha gestito tutta la gara in maniera esemplare, cioè Lorenzo Torcellan che sostituiva in panchina Pezzini.
www.aslitoralenord.it