PUNTA GIALLA LITORALE NORD-PALL.ORMELLE

PUNTA GIALLA LITORALE NORD
Gusso 10, Buratto 2, Toffolo 10, Vendramini 7, Pravato 11, Milazzo, Bianco 4, Memo, Costantini, Agostinetto 13, Serena 19, Mestriner.
all. Romanin
ass. all.Torcellan/Cover

PALLACANESTRO ORMELLE
Viberti, Silvestrini M.2, Silvestrini A.9, Franzin, Gambarotto 11, Da Ros, Rossetto 8, Lazzaro 7, Lorenzon D., Lorenzon P.10, Pin, Vazzoleretto 15.
all. Fava

arbitri:
Lavarda di Thiene Vi
Castello di Sarcedo Vi

parziali:
1 quarto 17/16   17/16
2 quarto 17/12   34/28
3 quarto 18/14   52/42
4 quarto 24/20   76/62

usciti cinque falli: nessuno
fallo antisportivo a Vazzoleretto
tiri da tre punti: Litorale (Vendramini 1, Pravato 1, Agostinetto 1, Serena 1), Ormelle (Silvestrini A.2, Gambarotto 2, Lazzaro 1, Lorenzon P. 1)
tiri liberi: Litorale 16/18 Ormelle 14/21
tiri da due: Litorale 24/42 Ormelle 15/44
tiri da tre: Litorale 4/16 Ormelle 6/18

note:
Partita da “vero” clima playoff giocata a Ca’Savio, in un ambiente da tutto esaurito, con tifo entusiasta e corretto da entrambe le parti, insomma una vera partita. Meglio per il Litorale se poi l’epilogo finale è stato a favore, anche perchè è riuscito a giocare di squadra rispetto alle individualità degli ospiti.
Inizio con pochi canestri da parte gialloblu, forse per la tensione. Il primo a centrare la retina è Agostinetto al 3′. Al 7′ Pravato da tre punti per il vantaggio locale 11/9. Al 9′ 15/9 ed in sequenza una grande stoppata di Agostinetto, canestro da tre punti di Lorenzon e si chiude il quarto.
Nel secondo, al 4′ ancora Agostinetto (autore della sua migliore prestazione in questi due anni a Cavallino) con una tripla 22/19; al 5′ due falli di Rossetto permettono al Litorale di allungare anche se solo di sei punti nel finale del quarto.
Ripresa dopo l’intervallo con canestro da tre di Lazzaro ed al 6′ di Vendramini per il 45/37. Dopo un time out Ormelle, al 9′ allungo locale 49/39. A 1’18” dalla fine del quarto, fallo antisportivo a Vazzoleretto per un brutto fallo su Vendramini. Replica di Silvestrini ancora con tripla e sulla sirena del quarto, Serena ruba palla e realizza allo scadere ancora per il più dieci.
Ultima frazione di gioca dove il Litorale mantiene i 10/12 punti di vantaggio, salvo qualche breve cenno di reazione trevigiana, subito rintuzzato dalla pattuglia litoranea. Finale gestito dal Litorale dove entra anche Mestriner e prende un grande rimbalzo difensivo per chiudere la partita.
Ottima prestazione litoranea; come detto in precedenza, ora bisogna resettare tutto. Giovedì per gara tre si va ad Ormelle. Chi vince affronterà nel fine settimana il Bussolengo di Verona che ha chiuso i suoi quarti con un secco 2/0 ed avrà tutto il tempo di riposare. Un bel vantaggio rispetto alle due contendenti che stanno giocando una serie molto avvincente.