PUNTA GIALLA LITORALE NORD – PALL.VITTORIO VENETO 69/57

PUNTA GIALLA LITORALE NORD
Mestriner, Silvestrini 6, Toffolo 14, Buratto 2, Rigato 6, Codato 5, Vendramini 9, Gusso 6, Costantini, Bianco 16, Gerotto 3, Boso 2.
all. Pezzini
ass. all. Torcellan

PALL. VITTORIO VENETO TV
Lorenzet, Vuanello 11, Sacchi, Stival 12, Cecilian 2, Palazzi 3, Casagrande 4, Fiume, Chies 5, Carrer 2, Zambon 13, Misuraca 5.
all. Elena
ass. all. Piccin

arbitri:
Bonotto di Ceggia VE
Ramon di San Donà di Piave VE

parziali:
1 quarto 13/18
2 quarto 18/ 4
3 quarto 21/13
4 quarto 17/22

usciti 5 falli: Vuanello, Casagrande, Chies, Carrer
falli tecnici: Vuanello, Zambon. Elena (all.)
tiri da tre punti: Litorale Nord (Toffolo , Rigato 1, Bianco 1), Vittorio Veneto (Vuanello 2, Chies 1, Zambon 1)

note:
Bentornata!!! Bentornata vittoria per la nostra squadra, che ha dovuto aspettare la settima giornata di campionato per portere a casa i primi due punti. Primi due punti meritati, portati a casa dopo una partita a tratti molto spigolosa e con fasi di gioco convulse da parte di entrambe le formazioni.
La partenza è tutta di marca Vittoriese; con due tiri da tre di Vuanello consecutivi, al 3′ gli ospiti conducono per 0/8. Tutto il primo quarto è stato condotto dalla squadra della marca. Nel secondo quarto, fortunatamente per noi, la riscossa; al 5′ il punteggio è di 20/20. Al 7′ un canestro pesante di Toffolo (mvp) porta i locali in vantaggio, subito replicato da un altro del neo dottore (complimenti) RRR Ruggero Riccardo Rigato (il quale ci lascia per andare in Australia a cercare nuove conoscenze…). Il punteggio in questo momento è di 26/20. Al 9′ fallo tecnico a Vuanello, alla sua panchina e dopo la serie di liberi si va al riposo sul 31/22. Da notare in questo quarto i soli 4 punti fatti dai trevigiani.
La partita viene sempre condotta dalla nostra squadra: al 6′ su un abbozzo di recupero 35/31, due “bombe” rispettivamente di Toffolo e Bianco (sempre più leader della squadra) riportano il vantaggio oltre la doppia cifra 48/35.
Ultimo quarto di contenimento, al 2′ 53/38, al 8′ 63/46 massimo vantaggio ed alla fine vittoria meritata.
Da notare con piacere in tribuna, sperando di averlo quanto prima in campo ad allenarsi con noi di Piergiulio Piovesan.
Ultima nota: l’amarezza di quanto fatto scrivere a referto dall’allenatore ospite e tralasciamo i motivi e tutto il resto. Facciamo solo rilevare che in tutti i campi che abbiamo giocato in questi anni, siamo l’unica società che ha la presenza fissa dell’ambulanza con due infermieri, del defibrillatore, (tanto di moda adesso) che noi abbiamo già da sei anni e  ieri oltre al medico obbligatorio era presente anche un secondo medico.
Certe affermazioni fatte mettere a referto attendono delle pronte scuse. Il tutto per un fallo che a 20″ dalla fine Lorenzet ha fatto e nel quale si è fatto male (auguri di pronta guarigione). Penso che in questo caso ci sia stata la massima assistenza possibile, del medico,del personale sanitario e della nostra società che ha accompagnato il giocatore in infermeria per tutta l’assistenza necessaria, che penso sia stata ottima. ..
Ripeto il comportamento dell’allenatore ha prodotto una notevole amarezza da parte di tutti noi che ci siamo adoperati per il meglio. Dalla panchina del Vittorio Veneto nessuno si è alzato per vedere cosa era accaduto, neppure è andato in infermeria!
Ad ogni modo a parte l’episodio, la vittoria per noi è stata molto importante.