Serie C silver 11 giornata ritorno

Ancora tre partite per decidere la sorte del campionato ed in particolar modo la nostra sorte.

Come già ampiamente detto, con la sconfitta di Piovene Rocchette di sabato scorso, abbiamo letteralmente gettato al vento una ghiotta opportunità per agganciare le due squadre che ci precedono in classifica e con le quali è ancora in palio un posto ai playoff.

La nostra rocambolesca sconfitta grida certamente vendetta; quale miglior occasione di andare ancora fuori casa, a Mirano, in casa della quarta in classifica? Appunto, sorte peggiore non poteva succederci. Tanto vale quindi prendere quello che ci viene proposto dal calendario. Andremo a far visita quindi al Mirano (sconfitto all’andata per 64/62) dove gioca come ben sapete Riccardo Serena che non ha bisogno di presentazione. Il Mirano arriva dalla sconfitta di Ponzano e nonostante questo ha mantenuto la differenza canestri a favori contro gli stessi trevigiani e quindi il quarto posto in classifica è quasi in cassaforte; il quarto posto vale nei quarti il fattore campo a favore.

Una partita quindi da prendere, come tutte, con le “molle”; vincere vorrebbe dire fare un bel salto in avanti per la salvezza diretta, sfruttando anche il fattore confronto diretto positivo con Summano. Questa è stata l’unica nota positiva della scorsa trasferta.

Si giocherà domani sabato 18 marzo alla palestra Azzolini in via Villafranca 20 a Mirano.

Palla a due alle ore 21:00.

Arbitreranno i Signori Nicola Fior di Noale e Thomas Corrò di Camponogara Ve.

F O R Z A    B A I A !!!