Serie C silver -situazione

A quaranta minuti dal termine della fase regolare del campionato, molta incertezza regna ancora.

La situazione generale vede ancora impegnate Verona e Roncade per la promozione diretta; clamorosamente Verona sta cedendo nel finale del campionato ed avendo perso il confronto diretto con Roncade domenica scorsa ed in più con differenza canestri negativa, in caso di sua sconfitta in casa con Summano e contemporanea vittoria di Roncade a Murano, quest’ultima sarebbe la prima promossa in serie C gold.

Certe dei playoff (andranno le piazzate dal secondo al nono posto con solo un’altra squadra promossa alla serie C gold 2017/18) con fattore campo a favore nei quarti di finale, oltre ad una delle due di cui sopra, Riese e Mirano che in base al risultato dell’ultima partita potranno solo variare il loro piazzamento. Certe anche Ponzano che è a quota 28 e Conegliano a 26. Anche in questo caso, bravo il regista, confronto diretto nell’ultima giornata per decidere chi delle due avrà il fattore campo. Nella partita d’andata Ponzano ha vinto in trasferta con un margine di sei lunghezze. Praticamente certe dei playoff anche Albignasego e Murano.

Interessante anche la classifica negli ultimi posti. Con la vittoria del Lido contro il Ponzano, Trento è sicuramente ultimo ed avrà il fattore campo sempre negativo nei playout. Ricordiamo che retrocederà solo una squadra e che ci saranno gli incroci 11 contro 14 e 12 contro 13. Andata e ritorno con eventuale bella in casa della meglio piazzata; le due vincenti saranno salve mentre per le due sconfitte altro giro di andata, ritorno ed eventuale bella in casa della meglio piazzata. Bravo ancora il regista dove ha previsto nell’ultima giornata la sfida Altogarda – Lido. All’andata i trentini hanno vinto in laguna con un margine di 10 punti e quindi il Lido per ribaltare la situazione e, nei playout incontrare nuovamente i Trentini con eventuale bella in casa, dovrà assolutamente vincere con11 lunghezze di margine. La 14 piazzata invece (praticamente Litorale Nord o il Summano oppure il Resana) incontrerà certamente il Trento con fattore campo sempre a favore. La squadra invece decima classificata sarà salva al termine delle partite di sabato prossimo.

E veniamo invece alla situazione ingarbugliata per decidere quale altra squadra andrà ai playoff, ai playout e quale sarà la decima classificata. Attualmente a 24 punti Murano, Albignasego, Resana, Summano, a 22 punti Litorale Nord. Finendo tutte alla pari a 24, le prime tre ai playoff, Litorale Nord salvo, Summano ai playout. Finendo pari a 24 punti Albignasego, Resana, Summano e Litorale Nord, Albignasego e Litorale al playoff, Summano salvo e Resana ai playout. Finendo alla pari a 24 Resana, Litorale e Summano, la prima ai playoff, Litorale salvo e Summano ai playout. Alla pari a 24 solo Litorale e Summano, Litorale salvo e Summano ai playout. Ovvio che in caso di sconfitta del Litorale che rimane a 22 punti ci sarà solo il playout. Insomma una situazione molto complicata che solo l’ultima giornata chiarirà e molto probabilmente a causa della classifica avulsa.

Per adesso invece facciamo i complimenti alla squadra dell’ Ormelle  Tv che è la prima promossa alla serie C silver del prossimo anno avendo vinto il girone blu della serie D.

Appuntamento a sabato prossimo alle ore 21:00 per l’ultima giornata di campionato dove tutte le partite si giocheranno in contemporanea.