Serie C “VII giornata di ritorno”

Siamo giunti ormai ai due terzi del campionato. Prima di presentare la gara di domenica che ci vedrà ospitare il San Giorgio Quinto di Treviso, brevemente ritorniamo sulla gara di domenica a Bolzano..

Dopo aver analizzato fotogramma per fotogramma l’azione finale, anche in riferimento a quanto scritto sul sito dell’Europa Bolzano, ci preme evidenziare che l’ultima azione di gioco in cui ad un secondo dalla fine viene annullato un canestro alla nostra squadra di Agostinetto, lo stesso commette in effetti infrazione di passi. Peccato però che lo  stesso aveva preso un’ottima posizione a rimbalzo offensivo ed i passi sono la conseguenza della spinta e quindi del fallo subito da parte del numero 18  Klychnik Dimitri che si trovava esattamente dietro ad Agostinetto ed era stato tagliato fuori in maniera impeccabile. Il fischio corretto sarebbe stato fallo più un tiro libero supplementare per noi, con la possibilità di chiudere quindi la partita a nostro favore.

L’arbitro a nostro parere ha sbagliato a fischiare: giusto sarebbe stato il non fischio e gara ai supplementari. Purtroppo ha deciso in altra maniera e anche se amaramente accettiamo il verdetto. Non accettiamo però quanto non corrisponde a verità. Si vince e si perde sempre nella massima correttezza anche da parte di chi scrive.

Chiuso il capitolo Bolzano, veniamo alla gara di domenica. Gli ospiti arrivano da una prestazione esemplare in casa contro il Lido con vittoria finale e soprattutto dalla gara precedente in casa della prima in classifica Villafranca persa alla fine di soli quattro punti.

La classifica quindi non ci deve trarre in inganno; per noi sarà una partita importantissima anche perchè la classifica si sta accorciando sempre più ed ogni partita diventa decisiva. Domenica prossima poi andremo a Bussolengo il che  è tutto dire.

Aspettiamo il pubblico delle grandi occasioni.

Palla a due come al solito alle ore 18:00.

Arbitreranno i Signori Andrea Pellizzon di Noale Ve e  Filippo Castello di Sarcedo Vi.