B.C. SOLESINO – PUNTA GIALLA LITORALE NORD 62/67

BASKET CLUB SOLESINO PD
Fraccarollo, Rizzo 2, Bortolami 5, Quaglia 13, Braggion 4, De Marco 2, Zamarco 12, Augusti 11, Camisotti, Pavan, Ferro 2, Gasparetto 11.
all. Ventura
ass. all. Brunizzo

PUNTA GIALLA LITORALE NORD
Gusso 12, Buratto 18, Codato 4, Toffolo 5, Vendramini 7, Pravato, Milazzo, Agostinetto 2, Serena 19, Mestriner.
all. Romanin
ass. Torcellan/Cover

arbitri:
Forner di S.Zenone Tv
Libralesso di Morgano Tv

parziali:
1 quarto 16/13   16/13
2 quarto 15/16   31/29
3 quarto 18/18   49/47
4 quarto 13/20   62/67

usciti cinque falli: Braggion, Gusso
fallo tecnico a Braggion
tiri da tre punti: Solesino (Bortolami 1, Zamarco 2, Augusti 1), Litorale Nord (Buratto 2, Vendramini 1, Serena 1).

note:
una grande squadra! questa è stato l’ultimo commento mentre venivano trasmessi i parziali al termine della partita. Infatti solo una grande squadra poteva ieri vincere in un campo difficile al cospetto di un’ottima squadra con giocatori di esperienza anche in serie maggiori, ben diretta in panchina e partita giocata sul filo del rasoio.
La grande squadra era la nostra! Coach Romanin, autentico professionista della panchina, assieme ai suoi validi collaboratori Cover (preparatrice di indubbio valore) e all’assistente Torcellan (ottimo come sempre anche se la sua colpa di ieri è quella di essere arrivato con tutto lo staff in ritardo in palestra a causa della mancanza di benzina sulla sua macchina!), è riuscito nuovamente a trovare tra i propri atleti il bandolo della matassa per portare a casa i due punti; due punti importanti anche perché la contemporanea sconfitta di Padova in casa di ieri ci ha permesso il sorpasso in classifica ai loro danni in attesa dello scontro della prossima giornata tra le mura amiche.
Su tutti ieri, in una giornata “normale” di Serena (in ogni  caso 19 punti), Luca Codato ed Ivan Gusso. Il primo poco utilizzato normalmente, in difesa è stato un leone con mille artigli, il secondo invece ha sempre giocato,a causa dell’infortunio di Agostinetto dopo due minuti di gioco, dominando sotto i tabelloni sino all’uscita per falli; a riguardo sembra molto improbabile il recupero per domenica prossima di Ago. Ottima prova di Buratto con 18 punti nonostante qualche palla persa di troppo.
Venendo alla partita, l’inizio è dei padroni di casa che al 3′ sono avanti 9/2. Il pareggio al 7′ 9/9 è opera di Codato. Il secondo quarto vede condurre per pochi punti sempre il Solesino 22/20; in questo frangente di gioco Vendramini con quattro punti consecutivi ci porta al primo vantaggio.
Nel terzo quarto importante episodio al 5′: fallo tecnico e quinto fallo per Braggion, Serena da tre punti e Gusso con due palle recuperate ci permettono di rimanere attaccati ai padovani 41/40.
Ultimo quarto avvincente: Ivan Gusso al 1′ per il canestro del pareggio 49/49 e subito dopo per il canestro del sorpasso. Parziale poi del Punta Gialla con altri quattro punti di Buratto. Al 5′ tripla di Buratto nuovamente seguita da un canestro di Serena per il massimo vantaggio 51/60.
Partita finita? Niente affatto: al 7′ quinto fallo di Gusso, un canestro più libero realizzato di Gasparetto porta il punteggio sul 55/62. Buratto a due minuti dalla fine con una nuova tripla 55/65.A 50″ Toffolo commette un fallo, 2/2 in lunetta per Augusti 59/65. A 25″ infrazione di ventiquattro secondi della nostra squadra e il Solesino con Zamarco realizza una tripla 62/65. Fallo sistematico della squadra di casa; in lunetta Fabio Vendramini che, glaciale, realizza un 2/2 che chiude la partita.
Come detto, forse la più bella partita nostra del campionato.

www.asdlitoralenord.it