Parco Turistico Cavallino Treporti- Pall.Valdobbiadene Tv 84/74

PARCO TURISTICO CAVALLINO TREPORTI

Andreoni 31, Pellegrinotti 4, Toffolo 10, Costa Francesco 11, Costa Daniele 2, Boem 2, Enzo, Marella 5, Conte, Zorzetto 4, Cedolini 10, Almacolle 5.

all. Scarpa

ass. all. Costa/Borin

PALL. VALDOBBIADENE TV

Galiazzo 10, Bailo 2, Fontana, Tosi 22, Caponneto 13, Vanzin 2, Santos 7, Prosdocimi 2, Buziol 14, Castellan 2.

all. Binotto

ass. all. Frasetto

arbitri: Bozzetti di Montecchio Maggiore Vi e Dal Bianco di Piovene Rocchette Vi

parziali:

1 quarto  20/20

2 quarto  50/41

3 quarto  66/53

4 quarto  84/74

usciti cinque falli: Bailo

fallo tecnico a Binotto (all.), Bailo, Caponnetto

fallo antisportivo a Tosi

note:

altro successo per il Parco Turistico Cavallino Treporti che allunga la striscia positiva a tre gare. Una partita che già si sapeva essere molto ostica e come tale è stata; infatti i trevigiani giunti a Ca’ Savio, nonostante alcune assenze importanti, hanno fatto subito vedere di che pasta erano fatti. Il primo vantaggio esterno già nel primo quarto 5/11 al 6′. Il Litorale giocando da vera squadra riesce però a ribaltare il risultato ed al 7′ del secondo quarto si porta in vantaggio per 37/32, nonostante nei primi due quarti Tosi sia stato autore di sei triple realizzate. 

Il rientro dall’intervallo vede un Litorale più in palla e grazie a buone giocate di squadra riesce a prendere il sopravvento con una tripla allo scadere del terzo quarto di Andreoni (anche ieri su livelli altissimi) 66/53. Ottimo canestro in questo periodo del 2002 Daniele Costa che riesce oltre a segnare un canestro importante anche a fare delle buone giocate. Il controllo a questo punto della partita è in mano Baia che riesce a vincere una gara importante e ad allungare a quattro lunghezze il vantaggio sullo Spinea sconfitto di uno a Nervesa, consolidando quindi in terzo posto in classifica. E domenica tanto per rimanere  concentrati ci sarà Spinea Litorale, una partita senz’altro da vedere.

Alla prossima.