Parco Turistico Cavallino Treporti – Pizeta Express Carrè Vi 102/87

Ciulu 11, Contessa 31, Toffolo 6, Costa 4, Pasqualetto 19, Di Laurenzio 4, Romano 11, Coretti 8, Lenti Ceo 8, Marella, Almacolle, Ostan.

all. Teso

ass. all. Bianco 

t/1 19/27 t/2 25/51 t/3 11/21

Pizeta Express Carrè Vi

Delgado 4, Mabilia 23, Filippini 7, Caridi 16, Zecchinati, Agnolin 16, Testolin 7, Ceresara 10, Fongaro4.

all. Miotti 

t/1 9/14 t/2 30/61 t/3 6/16

arbitri:

Zanelli di Motta di Livenza TV

Berton di San Biagio di Callalta TV

parziali:

1 quarto 28/25

2 quarto 56/44

3 quarto 80/72

4 quarto 102/87

usciti cinque falli: Ciulu

fallo tecnico all’allenatore Carrè Miotti

note:

Finalmente, era ora, una buona serata in casa Litorale grazie alla splendida vittoria sul Pizeta. Una partita sempre condotta dal Litorale salvo qualche parentesi in cui le due squadre sono state appaiate.

Da dire anche che purtroppo la vittoria è stata offuscata dall’infortunio occorso a Francesco Costa che su un canestro dall’angolo realizzato ha subito fallo da Delgado ed è rimasto a terra dolorante alla caviglia. Speriamo non sia niente di grave e comunque a domani per le verifiche del caso. L’inizio come detto è tutto per la squadra di casa al 2′ 10/7. Tre minuti dopo deve uscire per tre falli Testolin; il Pizeta si carica e raggiunge il pareggio un minuto dopo 16/16.

Al 6′ del secondo quarto la Baia allunga 41/39 addirittura 51/34 due minuti dopo. Il terzo quarto vede Ciulu commettere il quarto fallo dopo soli due minuti di gioco. Mabilia tiene a galla i compagni realizzando alla fine cinque triple, al 4′ 60/58. Comincia a questo punto la sfida tra Contessa ed il canestro, realizza da ogni dove, alla fine del quarto il vantaggio è di otto punti e per Contessa 31 alla fine. Ancora Contessa con Pasqualetto anche lui ottimo realizzatore per il successo finale. 

Una buona prestazione di squadra e sabato prossimo altra gara importante nella trasferta di Ormelle.